d.ssa Maria Mayer

www.mariamayer.it

https://www.facebook.com/Omeopatia.Alimentazione.Veterinaria/

PhD (Dottorato di Ricerca internazionale, titolo Doctor Europeaus) in Scienze degli Alimenti, tesi “Medicine Alternative e Complementari in Allevamento Biologico” – Diploma in Omeopatia Veterinaria – Master di II livello in Nutrizione, Alimentazione e Dietetica clinica del cane e del gatto – Master di II livello in Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia (PNEI).
Laureata nel 2010 in Medicina Veterinaria con il massimo dei voti (110/110 e lode e bacio accademico) con una tesi riguardo le Medicine Non Convenzionali Veterinarie, si era già precedentemente diplomata in Floriterapia di Bach e Australiana e in Aromaterapia. Dopo la laurea prosegue il percorso in modo coerente conseguendo prima il diploma in Omeopatia Veterinaria (2014), quindi completando un dottorato di ricerca riguardo l’applicazione delle Medicine Alternative in allevamento biologico (2015) svolto in collaborazione con importanti strutture internazionali (FiBL Svizzero, Università di Santiago del Estero Argentina). Nel 2017 consegue il Master di II livello in Nutrizione, Alimentazione e Dietetica clinica con una tesi relata sotto la supervisione del Prof. Jan Suchodolski dal titolo “Canine Epilepsy, Microbiome and Diet: a deeper look inside”. Nel 2019 consegue il Master di II livello in Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia (PNEI) presso l’Università degli studi dell’Aquila (discussione marzo 2019). Relatrice di convegni e seminari presso l’Università degli Studi di Teramo. Docente a contratto presso UniPisa nel 2018. Correlatrice di diverse tesi universitarie, autrice di pubblicazioni nazionali e internazionali. Revisione scientifica della traduzione allo spagnolo del Manuale PNEI (Bottaccioli F., Bottaccioli G.).
Medico veterinario clinico libero professionista, si occupa esclusivamente di consulenze specialistiche in Nutrizione e Medicine Complementari presso varie strutture di Roma. Ha poco tempo libero che impiega viaggiando per il mondo.

d.ssa Marta Pattaro

www.martapattaro.it

https://www.facebook.com/marta.pattaro.comportamentalista/

Esperto in Comportamento Animale Fnovi
Master di II livello in Medicina Comportamentale degli Animali d’Affezione
Nata a Camposampiero (PD) il 24/08/1978, consegue nel 2005 la Laurea Specialistica in Medicina Veterinaria presso l’Università di Padova, con una tesi sulla cardiologia del furetto.
Inizialmente si dedica alla medicina interna e al pronto soccorso, prima come tirocinante e in seguito come Primo Medico presso la Clinica S.O.S. Veterinaria di Roma. Già nel 2006 inizia la sua formazione in ambito Comportamentale, e collabora a progetti di ricerca in materia di Pet Therapy e Benessere animale in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico delle Venezie.
Dal 2007 collabora per 9 anni in modo continuativo con la Clinica Veterinaria Strada Ovest nelle aree della Medicina Interna, Pronto Soccorso, Terapia Intensiva e Medicina Comportamentale.
Nel 2008 si iscrive al corso per Istruttori Cinofili presso la scuola Contatto Educazione Cinofila, e consegue il diploma di Istruttore l’anno successivo. Nello stesso anno segue il corso dedicato al Veterinario Referente di Progetto di Pet Therapy dell’ IZSVe.
Nel 2011 consegue il Diploma di Master in “Medicina Comportamentale degli Animali d’Affezione”, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria della Università di Pisa, con una tesi sperimentale sugli aspetti comportamentali del periodo post operatorio nei pazienti in accrescimento. Nel frattempo segue numerosi corsi e seminari nell’ambito del Benessere e della Medicina comportamentale degli animali domestici convenzionali e non.
Dal 2009 si occupa delle consulenze pre e post adozione presso le strutture veterinarie con cui collabora, e svolge consulenze e collaborazioni presso centri cinofili del Veneto, con cui organizza incontri formativi e attività di socializzazione – comunicazione, nonché percorsi educativi e rieducativi individuali.
Da giugno 2018 è Responsabile del Settore di Medicina Comportamentale della Clinica Veterinaria San Marco – PD
Ha due cani e due gatti, che ama fotografare.